rivista-online

EL – Marta Valpiani

immag.el.marta.val.piani
Redazione
Redazione
giugno30/ 2015

Un vitigno misterioso, un vino di gran gusto.
Più conosciuto come Amabile di Genova, il Malbo Gentile, è un vitigno difficilmente identificabile. Almeno nel suo passato. Alcuni fanno riferimento al Malbeck, e parlano di un arrivo in Italia a metà ‘800.
Di genovese è rimasto ben poco, la sua diffusione ormai è tutta nei dintorni emiliani, e proprio di queste zone oggi parliamo.
Assaggiamo un vino di Marta Valpiani, di Castrocaro Terme, per una buona chiusura di pasto. L’El, un passito costituito al 70 % di Malbo e 30% di Cabernet Sauvignon.

La raccolta delle uve è tardiva, e i frutti sono surmaturi, segue poi un appassimento in camere ventilate per circa 2 mesi.
Nasce quindi, un vino dolce, molto caldo e alcolico (15,5%), di notevole corpo e dal gusto importante. Suo degno compagno probabilmente, un buon cioccolato fondente, ma anche da solo, per una buona meditazione farà la sua figura!

La Redazione

FacebookTwitterGoogle+LinkedInWhatsAppOknotizieCondividi